Noi ragazzi dei muretti…

17 Giugno 2007 20 commenti


Ti ricordi la nostra compagnia
alle nove in punto eravamo al bar
tiravamo mattina senza accorgerci che il tempo andava via
e la serata era splendida
il nostro posto era sempre li
nell’angolo
univamo i tavoli perchè non bastavano mai
eravamo davvero tanti
se mancava uno di noi
tutti già a pensare cosa potesse avere
e andavamo a vedere

Perchè avere una grande compagnia
anche dove non si combina mai niente
anche stare tutta sera su una panchina
ti fa sentire grande

Ti ricordi la nostra compagnia
eravamo ragazzi diversi ma tutti uguali nello spirito
sempre a caccia di nuove brillanti idee
che non mancavano mai
non ci bastavano mai
pur di restare insieme noi

Perchè avere una grande compagnia
anche dove non si combina mai niente
anche stare tutta sera su una panchina
ti fa sentire importante

Siamo qui, sempre qui
anche quando piove
solo qui, sempre qui
abbracciati l’uno all’altro
a vivere, a ridere
a sognare di andare via
ma siamo ancora qui sempre qui
ad aspettare il sole
solo qui, sempre qui
abbracciati l’uno all’altro
a vivere, a ridere
a sognare di andare via
però e anche bello
però e anche bello
però e anche bello restare qui

Perchè avere una grande compagnia
anche dove non si combina mai niente
anche stare tutta sera su una panchina
ti fa sentire grande

Ti ricordi la nostra compagnia

Esiste il Paradiso…

14 Maggio 2007 15 commenti

Basta poco che ce vo??

10 Maggio 2007 9 commenti


In uno di quei tre giorni sono stata tutta la sera a guardare il mare,era chiaro mentre fumavo una sigaretta sul balcone…poi sempre più scuro finchè si vedeva poco il mare,ormai nero… Ma si sentivano le onde che arrivavano a riva…
Dal balcone sentivo le onde del mare…che paradiso,che pace…
Mi incantavo per lunghi periodi e mi riscoprivo a fissare il mare buio rendendomi conto che non riuscivo a pensare a nulla,è stato incredibile e strano ero ferma immobile e al buio e nn pensavo assolutamente a niente… e stavo tanto bene…Per star bene…bsta poco che ce vo?!!
Al mattino come facevo sempre mi sono alzata e per prima cosa,ancora prima di connettero son andata sul balcone e anche se adesso nn si vedono più gli scogli,era bello perchè ero li,mi ero svegliata al mare!
Che effetto incredibile che mi fa il mare…
Ci siamo quasi,è tutto fatto e tutto pronto… Anche io sembro pronta ma so che quando arriverà la chiamata in cui mi diranno “domani la ricoveriamo” mi verra un bello “squaraus” per dirla senza volgarità ma per rendere bene l’idea!!
Dai che stavolta ci siamo!! In culo alla balena! :)

E si va…

22 Aprile 2007 12 commenti


Sabato scorso mi arriva un messaggio da Carlotta che dice “Vale lunedi sera ci stai panino in autogrille vista mare?” … E me lo chiedi? Con la testa sono già li,usciamo a Savona sull’Aurelia non c’è nessuno,l’aria è proprio fortemente primaverile e finiamo a mangiare una pizza sulla spiaggia e davanti …il mare! All’una e mezza siamo già di ritorno,è già finita la serata ma quella sera non avrei potuto chiedere di più…

Il buco sulla calza con Stefy intorno!!

Crisi di un quarto di secolo???

29 Marzo 2007 25 commenti


Mi spiace anche ammetterlo a me stessa,mi sento in colpa quando tra me e me dico che non lo sopporto…mio padre è l’uomo più buono della terra e anche il più generoso credo,ma abbiamo dei problemi che a 25 anni non puoi superare. Gli devo molto,praticamente tutto,anche perchè senza di lui non avrei una casa,e tutte le cose che ha una figlia che a 25 anni vorrebbe vivere da sola.
Non lo fa apposta lui è proprio cosi,è strano,è un pò fuori dal mondo e io ultimamente non lo sopporto proprio,mi da fastidio ogni cosa che dice,che fa,come la dice e come la fa… mi sento una stronza a pensare e dire queste cose,anche se io ho profonda stima di lui come uomo,che ha fatto da padre a tre figli e non deve essere stato facile,però non è capace nei rapporti. Quando ci penso non capisco come abbia fatto mia mamma a stare tanto tempo con lui mi sento una merda perchè io so che lui è davvero davvero una brava persona ma non sa parlare,non mi sa prendere,non mi sa ascoltare,è pesante in quello che dice e nei comportamenti…
Certo anche lui non è più felice perchè comunque da uqnado mia mamma è morta ha dovuto fare tutto lui,tirar su una casa,lavorare però noi il “non rapporto” lo avevamo già da prima,da sempre…
Ma si ma che cazzo parlo a fare tanto,tanto lui manco se ne rende conto…

Mi lascia senza fiato

22 Marzo 2007 9 commenti


Io non so che dire di più…

Se sarà…

13 Marzo 2007 24 commenti


Sarà non nascondersi più
sarà non sentire tutti gli occhi addosso
sarà vivere davvero e non solo a metà
sarà una doppia gioia
sarà guardarmi con occhi non con “i miei occhi”
quegli occhi abituati a me
quegli occhi che sanno che così era e non poteva cambiare…
Quegli occhi vedranno una ragazza,una persona e non solo un “io”…
Sarà uscire senza paura di far danni
sarà andare al cinema stando comodi
Sarà camminare senza sperare che la strada finisca presto…
Sarà la mia nuova vita…e aspetta solo me!

Auguri…

27 Febbraio 2007 24 commenti


Mamma ho sognato che bussavi alla mia porta
ed abbracciandomi ti sei meravigliata
che fossi così triste e non trovassi pace
da quanto tempo non ti avevo più abbracciata
in quel silenzio ho detto piano mi dispiace…
Però è bastato quel rumore per svegliarmi
per farmi piangere e per farmi ritornare
alla mia infanzia e a tutti quei perduti giorni
dove d’estate il cielo diventava mare
Ed io con le mie vecchie bambole ascoltavo
le fiabe che tu raccontavi a bassa voce
E quando tra le tue braccia io mi addormentavo
senza sapere ancora di essere felice…

Ma a sedici anni io però sono cambiata
e mi sentii ad un tratto sola e disperata,
Ed è finita li la nostra confidenza
quel piccolo parlare che era un grande aiuto…

Ma tu non bussi alla mia porta e inutilmente
ho fatto un sogno che non posso realizzare
ma se bussassi alla mia porta per davvero
non riuscirei nemmeno a dire una parola
mi parleresti col tuo sguardo un pò severo
ed io mi sentirei un’altra volta sola

E la mia anima lo sento ti assomiglia
aspetterò pazientemente un altro sogno
ti voglio bene mamma…scrivimi…tua figlia…

Mi dispiace – Laura Pausini

E’ inutile che scappi tanto ci arrivo…

20 Febbraio 2007 16 commenti


Sembra tutto contro invece è tutto a favore…
‘E per la mia “salvezza”…
Sembra quasi come quando un bimbo cerca di prendere una cosa che desidera tanto,però è li…laggiù…lassù…in alto…
Piano piano ci arriverà,si alza sulle punte,si stende ma non arriva…
Poi di nuovo…c’è quasi…è li,sta per prenderla…ma c’è sempre qualcosa che lo ferma…
Ma piano piano,tende la mano e finalmente la prende…
Così è per me…piano piano,pazientando…ma tanto alla fine ti prendo…
Ormai ci sono quasi…

Grazie….

12 Febbraio 2007 14 commenti


Augurandoti buon compleanno
spero che la tua vita futura
sarà armoniosa
come il suono di un’arpa…

Papà

Non potevi scegliere momento migliore
per scrivermi questo biglietto….Grazie…